Concorso Nazionale di drammaturgia 

FOLLE D'AUTORE "Aldo NICOLAJ” 

I Edizione 2015 - Città di Fossano

 

FOLLE DAUTORE picc

 

La Giuria ha terminato il proprio compito di valutazione dei lavori iscritti alla

I edizione del Concorso Nazionale di Drammaturgia Folle d'Autore “Aldo Nicolaj” – Città di Fossano.

E' stato un lavoro lungo ed impegnativo, visto il numero di testi ricevuti e la qualità

che ha contraddistinto positivamente i lavori stessi.


In ottemperanza a quanto previsto dal bando di Concorso, la Giuria ha indicato la rosa dei

tre lavori finalisti che concorreranno al primo, secondo e terzo posto e che, oltre ad aggiudicarsi

i relativi Premi in palio, verranno messi in scena e rappresentati durante la cerimonia di premiazione,

prevista per venerdì 13 Novembre 2015 presso Teatro Battuti Bianchi ore 21, , alla quale sono invitati a partecipare i tre finalisti sotto indicati.

Alla luce delle risultanze della nostra Giuria i tre lavori Vincitori risultano, in rigoroso ordine alfabetico, i seguenti:

 

OLTRE LA STRISCIA” di Fabio Pisano di Napoli

 

SALA D'ASPETTO” di Marco Balma di La Spezia

 

 “X” di Valeria Banchero di Genova

 

Ringraziamo tutti gli autori per la loro partecipazione e la Giuria per il difficile compito svolto.

 

A tal proposito penso sia doveroso comunicare agli autori partecipanti che i loro lavori sono stati e

saminati dai componenti la nostra Giuria:

 

LUCA NICOLAJ - attore, regista, figlio di Aldo Nicolaj

ENZO BRASOLIN - attore, regista.

ANDREA CASTELLETTI - attore, regista

LAURA NOVELLINI - autrice teatrale, in rappresentanza di Associazione ESPERIENZE

WALTER LAMBERTI - giornalista, Direttore del settimanale fossanese "LA FEDELTA'"

AGNESE FISSORE - Attrice - Vice Presidente della Corte dei Folli

CRISTINA VIGLIETTA - Attrice - Segretaria della Corte dei Folli

 

Ancora grazie per la Vostra partecipazione, con la speranza che vogliate partecipare al prossimo

bando della II edizione 2016 del nostro Premio "FOLLE D'AUTORE".

 

 

                                                                                              LA CORTE DEI FOLLI

                                                                                              Direttore Artistico

                                                                                                Pinuccio Bellone

 

 

IN QUESTA PAGINA OSPITIAMO

 

le schede di ATTORI e ATTRICI che hanno  FATTO GRANDI il TEATRO ed il CINENA ITALIANO

 

...per non dimenticare.

 

 

ADOLFO CELI (Curcuraci di Messina, 27 luglio 1922 – Siena, 19 febbraio 1986) LA SCHEDA
adolfo celi 1Adolfo Celi 2adolfo celi 3
ALDO FABRIZI (Roma, 1º novembre 1905 – Roma, 2 aprile 1990)  LA SCHEDA
aldo-fabrizi-2aldo fabrizialdo fabrizi 3
ALDO GIUFFRE' (Napoli, 10 aprile 1924 – Roma, 26 giugno 2010)  LASCHEDA
aldo giuffre 1aldo giuffre 2aldo giuffre 3
ALBERTO LUPO (Genova, 19 dicembre 1924 – San Felice Circeo, 13 agosto 1984)   LA SCHEDA
alberto lupo 1alberto lupo 2alberto lupo 3
ANNA MAGNANI (Roma, 7 marzo 1908 – Roma, 26 settembre 1973)   LA SCHEDA
anna-magnanianna-magnani 1anna magnani-3
ANNA PROCLEMER (Trento, 30 maggio 1923 – Roma, 25 aprile 2013) LA SCHEDA
anna proclemer 1anna proclemer 2anna proclemer 3
ARNOLDO FOA' (Ferrara, 24 gennaio 1916 – Roma, 11 gennaio 2014) LA SCHEDA
arnoldo foaarnoldo foa 2arnoldo foa 3
AROLDO TIERI (Corigliano Calabro, 28 agosto 1917 – Roma, 28 dicembre 2006)   LA SCHEDA 
aroldo tieri 2aroldo tieri 1aroldo tieri 3
AVE NINCHI (Ancona, 14 dicembre 1915 – Trieste, 10 novembre 1997)      LA SCHEDA 
ave ninchi 1ave ninchi 2ave ninchi 3
 BICE VALORI   (Roma, 13 maggio 1927 – Roma, 17 marzo 1980)      LA SCHEDA 
Bice valori 1Bice valori 2Bice valori 3
CARLO CAMPANINI   (Torino, 5 ottobre 1906 – Roma, 20 novembre 1984)      LA SCHEDA 
carlo campaninicarlo campanini 2carlo campanini 3
CARLO DAPPORTO   (Sanremo, 26 giugno 1911 – Roma, 1º ottobre 1989)      LA SCHEDA 
carlo dapporto 1Carlo Dapporto 2carlo dapporto 3
CICCIO INGRASSIA   (Palermo, 5 ottobre 1922 – Roma, 28 aprile 2003)      LA SCHEDA 

ciccio ingrassia 3ciccio ingrassiaciccio ingrassia 2

CORRADO PANI   (Roma, 4 marzo 1936 – Roma, 2 marzo 2005)       LA SCHEDA 
corrado panicorrado pani 2corrado pani 3
EDUARDO DE FILIPPO (Napoli, 24 maggio 1900 – Roma, 31 ottobre 1984)     lLA SCHEDA 
eduardo de filippo 3eduardo de filippo 2eduardo de filippo 1
EMMA GRAMATICA (Borgo San Donnino, 25 ottobre 1874 – Roma, 8 novembre 1965)      
Emma Gramatica 3emma gramatica 2Emma gramatica
ENRICO MARIA SALERNO (Milano, 18 settembre 1926 – Roma, 28 febbraio 1994)       LA SCHEDA 
enrico maria salerno 1enrico maria salerno 2enrico maria salerno 3
ERMINIO MACARIO (Torino, 27 maggio 1902 – Torino, 26 marzo 1980)      LA SCHEDA 
macariomacario 2macario 3
ERNESTO CALINDRI (Certaldo, 5 febbraio 1909 – Milano, 9 giugno 1999)     LA SCHEDA 
ernero calindi 3ernesto-calindri 2ernesto calindri
ETTORE PETROLINI (Roma, 13 gennaio 1884 – Roma, 29 giugno 1936)     LA SCHEDA
ettore petrolini 1ettore petrolini 2Ettore Petrolini 3
FERRUCCIO DE CERESA (Genova, 24 maggio 1922 – Roma, 17 aprile 1993)     LA SCHEDA
Ferruccio de ceresa 3ferruccio de ceresa 6
FIORENZO FIORENTINI (Roma, 13 gennaio 1884 – Roma, 29 giugno 1936)     LA SCHEDA
fiorenzo fiorentinifiorenzo fiorentini 2fiorenzo fiorentini 3
FRANCA RAME  (Parabiago, 18 luglio 1929 – Milano, 29 maggio 2013)    LA SCHEDA
franca ramefranca rame 2franca rame 3
GIAMPIERO BIANCHI (Varese, 11 aprile 1945 – Roma, 16 luglio 2005)     LA SCHEDA 
BIANCHI 2BIANCHI BIANCHI 4
GIAN FABIO BOSCO "GIAN" (Firenze, 30 luglio 1936 – Lavagna, 14 febbraio 2010)   LA SCHEDA 
giangian 2gian 3

GIAN MARIA VOLONTE'   (Milano, 9 aprile 1933 – Florina, 6 dicembre 1994)    LA SCHEDA 

gian maria volontè 1gian maria volontè 2gian maria volontè 3

GILBERTO GOVI (Genova, 22 ottobre 1885 – Genova, 28 aprile 1966)     LA SCHEDA 
goviGOVI 2govi 3
GINO BRAMIERI (Milano, 21 giugno 1928 – Milano, 18 giugno 1996)   LA SCHEDA 
GINO BRAMIERI 1GINO BRAMIERI 2GINO BRAMIERI 3
GINO CERVI (Bologna, 3 maggio 1901 – Castiglione della Pescaia, 3 gennaio 1974 1996)   LA SCHEDA 
gino cerviGino Cervi 2gino cervi 3
IVO GARRANI (Introdacqua, 6 febbraio 1924 – Roma, 25 marzo 2015)   LA SCHEDA
ivo garrani 1ivo garrani 2ivo garrani 3
LAURA BETTI (Casalecchio di Reno, 1º maggio 1927 – Roma, 31 luglio 2004)  LA SCHEDA
laura betti 1laura betti 2laura betti 3
LIA ZOPPELLI (Milano, 16 novembre 1920 – Milano, 2 gennaio 1988)   LA SCHEDA
lia zoppelli 2lia zoppelli 1lia zoppelli 3
LINA VOLONGHI (Genova, 4 settembre 1914 – Milano, 24 febbraio 1991)   LA SCHEDA
Lina VolonghiLINA VOLONGHI 2lina volonghi 3
LUIGI VANNUCCHI (Caltanissetta, 25 novembre 1930 – Roma, 30 agosto 1978)   LA SCHEDA
luigi vannucchi 1luigi vannucchi 2luigi vannucchi 3
MARIANGELA MELATO (Milano 19.09.1941–Roma 11.01. 2013)          LA SCHEDA 
melatomelato 2melato 3
MARIO SCACCIA (Roma, 26 dicembre 1919 – Roma, 26 gennaio 2011)   LA SCHEDA
mario scaccia 1mario scaccia 2mario scaccia 3
MARTA ABBA (Roma, 26 dicembre 1919 – Roma, 26 gennaio 2011)   LA SCHEDA
marta abba 2marta abba 3marta abba 1
NINO MANFREDI (Roma, 26 dicembre 1919 – Roma, 26 gennaio 2011)  LA SCHEDA
NINO-MANFREDInino manfredi 1nino manfredi 3
NINO TARANTO (Napoli, 28 agosto 1907 – Napoli, 23 febbraio 1986)  LA SCHEDA
NINO TARANTO 1nino taranto 2Nino-Taranto
PAOLA BORBONI (Golese, 1º gennaio 1900 – Bodio Lomnago, 9 aprile 1995)  LA SCHEDA
paola borboni 1paola borboni 2paola borboni 3
PAOLO PANELLI (Roma, 15 luglio 1925 – Roma, 19 maggio 1997)  LA SCHEDA
paolo panelli 1paolo panelli 2paolo panelli 3
PAOLO STOPPA (Roma, 6 giugno 1906 – Roma, 1º maggio 1988)  LA SCHEDA
paolo stoppa 1Paolo stoppa 2paolo stoppa 3
PEPPINO DE FILIPPO   (Napoli, 24 agosto 1903– Roma, 27 gennaio 1980)    LA SCHEDA 
peppino de filippopeppino de filippo 2peppino de filippo 3
PIERO MAZZARELLA (Caresana, 2 marzo 1928 – Milano, 25 ottobre 2013)  LA SCHEDA
piero mazzarella 1Piero Mazzarella 2piero mazzarella 3
PUPELLA MAGGIO (Napoli, 24 aprile 1910 – Roma, 8 dicembre 1999)  LA SCHEDA
pupella maggio 1pupella maggio 2pupella maggio 3
RAIMONDO VIANELLO (Roma, 7 maggio 1922 – Milano, 15 aprile 2010)  LA SCHEDA
Raimondo Vianello 1RaimondoVianelloraimondo-vianello
 REGINA BIANCHI (Lecce, 1º gennaio 1921 – Roma, 5 aprile 2013)  LA SCHEDA
 regina bianchi 1regina-bianchi 2regina-bianchi-3
RENATO RASCEL (Torino, 27 aprile 1912 – Roma, 2 gennaio 1991)     LA SCHEDA 
renato rascel 1renato rascel 2renato rascel 3
RINA MORELLI  (Napoli, 6 dicembre 1908 – Roma, 17 luglio 1976)  LA SCHEDA
rina morelli 3rina morelli 2rina morelli 1
ROMOLO VALLI (Reggio nell'Emilia, 7 febbraio 1925 – Roma, 1º febbraio 1980)  LA SCHEDA
romolo valli 1romolo valli 2romolo valli 3
ROSSELLA FALK (Roma, 10 novembre 1926 – Roma, 5 maggio 2013)  LA SCHEDA
rossella falk 01rossella falk 2rossella falk 3
SALVO RANDONE  (Siracusa, 25 settembre 1906 – Roma, 6 marzo 1991 LA SCHEDA
salvo randonesalvo randone 2salvo randone 3
TINO BUAZZELLI (Frascati, 13 luglio 1922 – Roma, 20 ottobre 1980)  LA SCHEDA
tino buazzelli 2tino buazzelli 3tino buazzelli 4
TOTO' (Napoli, 15 febbraio 1898 – Roma, 15 aprile 1967)  LA SCHEDA
Totòtotò 2totò 3
TURI FERRO (Catania, 10 gennaio 1921 – Sant'Agata li Battiati, 11 maggio 2001)  LA SCHEDA
turi ferro 1turi ferro 2turi ferro 3
UBALDO  LAY (Roma, 14 aprile 1917 – Roma, 27 settembre 1984)   LA SCHEDA   
UBALDO LAI 1UBALDO LAI 2UBALDO LAI 3
UGO TOGNAZZI (Cremona, 23 marzo 1922 – Roma, 27 ottobre 1990)   LA SCHEDA   
ugo tognazzi 1ugo-tognazzi 3Ugo Tognazzi 2
VIRNA LISI  (Ancona 8 novembre 1936–Roma 18 dicembre 2014)   LA SCHEDA 
VIRNA LISI 1VIRNA LISI  2VIRNA LISI  3
VITTORIO CAPRIOLI (Napoli, 15 agosto 1921 – Napoli, 2 ottobre 1989)  LA SCHEDA
vittorio caprioli 1vittorio caprioli 2vittorio caprioli 3
VITTORIO GASSMAN (Struppa, 1º settembre 1922 – Roma, 29 giugno 2000)  LA SCHEDA
vittorio gassman2vittorio gassman 1vittorio gassman 3
WALTER CHIARI (Verona, 8 marzo 1924 – Milano, 20 dicembre 1991)   LA SCHEDA
Walter Chiari 1walter chiari 3walter chiari 2
WARNER BENTIVEGNA (Crotone, 18 luglio 1931 – Roma, 6 dicembre 2008)   LA SCHEDA   
warner bentivegnawarner bentivegna 1warner bentivegna 2

 

 

 

 PREMIO FOLLE D'ORO I EDIZIONE 2009 

 


 

MIGLIOR ALLESTIMENTO LA FLOR APOTHEMA TEATRO DANZA

Allestimento dello spettacolo lineare, sobrio, essenziale.
Un sapiente gioco di luci coniugato con l'ottima scelta delle musiche. L'arte del teatro che evoca emozioni senza l'aiuto di impianti scenici.



 

MIGLIOR REGIA LA FLOR RAFFAELE MONTAGNOLI

Regia tecnicamente precisa e puntuale con espressione artistica usata in modo sapiente ed estremamente delicato.



 

MIGLIOR ATTRICE GLORIA MANARATTI - MAMUNDA

Per aver saputo coniugare in modo perfetto la vocalità e l'armonia dei movimenti senza mai perdere il contatto col proprio corpo e con le proprie emozioni.



 

MENZIONE SPECIALE PATRIZIA CAMATEL ARSENALE DELLE APPARIZIONI

Per essere stata perfetta nell'interpretazione del personaggio assegnatole.



 

MIGLIOR ATTORE RICKY OITANA APOTHEMA TEATRO DANZA

Per aver saputo portare in scena, seppur a livello amatoriale, una interpretazione di teatro organico e non meccanico.



 

MIGLIOR SPETTACOLO REL-AZIONI - MAMUNDA

Frutto di un'accurata ricerca, viene premiato per aver coniugato tutti gli elementi (testo, regia, recitazione, musica) in modo efficace ed emozionante.

 



 PREMIO FOLLE D’ORO II EDIZIONE 2010 

 

 


MIGLIOR SPETTACOLO – IL PONTE SUGLI OCEANI – TEATRO IMPIRIA

 


Lo spettacolo viene premiato per l’interessante ricerca storiografica riguardante le radici dell’uomo e per aver saputo supportare il testo con un ottimo sviluppo in alternanza tra parola e musica.
Per averci riportato le tracce di un mondo antico troppe volte dimenticato e per le atmosfere create dalla magistrale interpretazione dei due musicisti in scena.

 

 


 

 

MIGLIOR REGIA – RINO CONDERCURI – RUMORI FUORI SCENA

Per la gestione non facile del gruppo di attori in un calembour di entrate, uscite e colpi di scena senza cadute e nel rispetto della tessitura del testo.



 

 

MIGLIOR ATTORE – LUCA SARGENTI – COMPAGNIA SCARAMANTE

Per l’ottima interpretazione, la travolgente energia e la grande capacità con cui ha portato in scena la difficile maschera di Pulcinella. Per aver saputo correlarsi col pubblico in modo naturale ed estremamente efficace

 

 


 

 

MIGLIOR ATTRICE – PATRIZIA ROSSARI – ACCEDEMIA TEAMUS

Per non aver mai perso il controllo col personaggio. Istintiva ed al contempo dotata della necessaria concentrazione per mantenere la dinamica do un personaggio così impegnativo.



 

 

MIGLIOR ALLESTIMENTO – IL PONTE SUGLI OCEANI – TEATRO IMPIRIA

Per aver saputo ricreare con la musica, la scena, le luci e le immagini un’atmosfera poetica ed estremamente convincente amalgamando il tutto in modo efficace e coinvolgente.

 

 


 

 

MIGLIOR INTERPRETE UNDER 30 – SOFIA PIACENTIN – COMPAGNIA DELL’ORSO

Per l’efficace interpretazione del personaggio che ha reso in modo ottimale il difficile contrasto tra la grazia e la delicatezza dell’innamorata e le burbere isterie della gelosia.



 

 

PREMIO GRADIMENTO PUBBLICO
“La Ridiculosa Historia de Pulcinella Cornuto Immaginario”
Compagnia SCARAMANTE di Bastia Umbra (PG)



 

 

PREMIO GRADIMENTO PUBBLICO UNDER 20
“RUMORI FUORI SCENA”
Compagnia L’Accademia di Teàmus di Costermano (VR)

 

 

 


 

  PREMIO TEATRALE NAZIONALE FOLLE D’ORO – III edizione 2011  

 


Premio miglior ATTRICE PROTAGONISTA: MAURA AMALBERTI per la parte di Vincenza

spettacolo "FROM MEDEA"
CATTIVI DI CUORE/TEATRO DEL BANCHERO
IMPERIA

Naturale, misurata, vera. Ha saputo interpretare con estrema efficacia un personaggio difficile e complesso. Ha retto con maestria e capacità una parte priva di forti caratterizzazioni mantenendo per tutto il lavoro la naturalezza necessaria e tipica di chi sa interpretare senza recitare.

  


 

Premio miglior ATTORE PROTAGONISTA: DANTE RICCI per la parte di Libero Bocca

spettacolo "CLASSE DI FERRO"
COMPAGNIA LA BARCACCIA - JESI (AN)

Per la capacità attoriale con la quale ha saputo farci cogliere le duplici sfaccettature del personaggio: duro e timido, arrogante e generoso. Per aver traghettato in modo limpido e credibile il suo personaggio nelle diverse situazioni del testo senza cadere mai in un’interpretazione banale.

 


 

Premio miglior REGIA: GINO BRUSCO


spettacolo "FROM MEDEA"

Per aver diretto con precisione e misura le interpretazioni difficili e “rischiose” previste da un testo straordinario che ha trattato con delicatezza, veridicità ed umanità un tema così delicato.

 


 

PREMIO MIGLIOR ALLESTIMENTO: "DON CHISCIOTTE DELLA MANCIA"


COMPAGNIA G.A.D. CITTA' DI PISTOIA

Per la creatività nell’uso dei colori, nella confezione dei costumi, nella cura dei particolari,nell’ l’utilizzo di materiali “poveri” e per l’idea dei cambi di scena “manuali” che contribuiscono a mantenere viva l’attenzione del pubblico. Una macchina scenica che ha rappresentato in modo efficace i diversi ambienti della narrazione.

 


 

MIGLIORE SPETTACOLO FOLLE D'ORO 2011 - PREMIO GIOVANNI MELLANO: "FROM MEDEA"

CATTIVI DI CUORE/TEATRO DEL BANCHERO
IMPERIA

Un tema difficile, un testo impegnativo. Lo spettacolo è ben interpretato, ben diretto e ben allestito risultando perfettamente equilibrato e godibile in ogni sua parte.

 

 


 

Premio miglior ATTORE NON PROTAGONISTA: ELVIO NORCIA per la parte di Sancio Panza

spettacolo DON CHISCIOTTE DELLA MANCIA
COMPAGNIA G.A.D. CITTA' DI PISTOIA

La spalla perfetta, l’alter ego ideale per ogni interprete. Quasi un co-protagonista che ha saputo portare in scena, con lucidità e senza eccessi , le varie sfaccettature del personaggio.

 


 

Premio miglior ATTRICE NON PROTAGONISTA: MUGIA BELLAGAMBA per la parte di Ambra

 

spettacolo CLASSE DI FERRO
COMPAGNIA LA BARCACCIA - JESI (AN)

Per aver interpretato in modo sublime il “piccolo” ma significativo personaggio assegnatole dal copione rendendolo credibile, mai banale, perfettamente inserito nel contesto, con tempi teatrali pressoché perfetti.

 

 


 

 

 PREMIO TEATRALE NAZIONALE “FOLLE D'ORO” IV edizione 2012 

 

 


 

Premio MIGLIOR ALLESTIMENTO

“I SETTE VIZI CAPITALI”

Compagnia: ARSENALE DELLE APPARIZIONI

 

Motivazione:

L'allestimento non ha banalizzato una location ovvia. Essenziale ed originale, ha saputo, con pochi dettagli, evocare la situazione descritta dal testo.

Ottime le scelte musicali, sapiente e misurato il disegno delle luci.

 

 


 

 

Premio GRADIMENTO PUBBLICO UNDER 20

allo Spettacolo:

“IL BARBIERE DI SIVIGLIA”

Compagnia TEATROIMMAGINE di SALZANO

Votazione: 9,40/10

 

 


 

Premio GRADIMENTO PUBBLICO

allo Spettacolo:

“IL BARBIERE DI SIVIGLIA”

Compagnia TEATROIMMAGINE di SALZANO

Votazione: 9,55/10

 

 


 

 

Premio MIGLIOR ATTORE

rilasciato a: 

Michele PANDINI nella parte di Arnold Crouch

Spettacolo: “TESORO TI RENDI CONTO CHE NON HO NIENTE SOTTO LA PELLICCIA?”

COMPAGNIA DI LIZZANA

 

Motivazione: Ruolo non facile, affrontato senza cadere nella “macchietta”, negli stereotipi, nella banalizzazione. L'attore ha saputo, con ottimi tempi comici, rendere al meglio il personaggio.

 

 

 


 

 

Premio MIGLIOR ATTORE non protagonista

rilasciato a:

Luca GATTO nella parte di Basilio

Spettacolo “IL BARBIERE DI SIVIGLIA” Compagnia TEATROIMMAGINE

 

Motivazione: Ha interpretato il personaggio distinguendosi per l'uso della voce, la postura, la mimica, la maschera facciale. Viene premiato per a ver saputo mantenere le caratterizzazioni per l'intera durata dello spettacolo senza

cedimenti.

 

 


 

 

Premio MIGLIOR ATTRICE

rilasciato a: 

Martina BOLDARIN nel ruolo di ROSINA

Spettacolo “IL BARBIERE DI SIVIGLIA” Compagnia

 

Motivazione: Misurata, efficace, genuina e fresca. Ha saputo inserirsi in modo ottimale nel cast con versatilità e bravura, interpretando con naturalezza, senza recitare, il suo personaggio.

 

 

 


 

 

Premio MIGLIOR ATTRICE non protagonista

rilasciato a: 

Ariele MANFRINI nel ruolo di AMBROGINA TIPDALE

Spettacolo “TESORO TI RENDI CONTO CHE NON HO NIENTE SOTTO LA PELLICCIA?”

COMPAGNIA DI LIZZANA

 

Motivazione: Eccellente. Ha saputo caratterizzare al meglio tutte le “storture” del suo personaggio. L'uso della voce, la postura, l'espressività: tutto estremamente “naturale” ed interpretato in modo impeccabile.

 

 


 

Premio MIGLIOR REGIA

rilasciato a: 

Benoit ROLAND

Spettacolo "IL BARBIERE DI SIVIGLIA"

Compagnia TEATROIMMAGINE

 

Motivazione: Ha saputo dare al cast la giusta misura rendendo lo spettacolo un meccanismo perfetto e perfettamente fruibile dal pubblico. Ottima l'amalgama dei movimenti, dei tempi, delle pause e dell'interazione col pubblico.

 

 


 

Premio GIOVANNI MELLANO

MIGLIOR SPETTACOLO:

"IL BARBIERE DI SIVIGLIA"

Compagnia TEATROIMMAGINE

Motivazione: Coinvolgente, completo, “pulito”. Il teatro senza fronzoli, senza esagerazioni, ma col rispetto del ritmo, della frenesia, della velocità, dei lazzi tipici della commedia dell'arte. Uno spettacolo che e' riuscito a mantenere sempre al massimo l'attenzione ed il coinvolgimento del pubblico. Il gruppo, molto ben amalgamato, ha saputo rendere al meglio ladifficile arte di “stare in palcoscenico”.