Commento di Vittorio su "Le maschere di Amleto servi di scena"

12 4 2011

Ieri sera sono andato alla quarta serata di teatro, la compagnia era
"Le maschere di Amleto servi di scena" di mondovì.
L'hanno presa da uno scritto del grande scrittore ma non sono riuscito a capire.
Quante ore passate lì a provare e tutti avevano la maschera che copriva il volto.
A me ha colpito che questo uomo tutti lo davano per pazzo, ma lui sapeva quello che faceva.
Era la storia di un regno fuori dal paese, qualcuno fece fuori il re e così la regina è restata da sola e avevano una figlia da marito,
ma con il veleno morirono tutti, così lo scrittore diede a noi il suo finale.
Mi piacerebbe sapere come è andata veramente, ma voglio immaginare con la mia fantasia dove lo scrittore voleva portarmi.
Ora dico grazie di questa serata dal tuo amico Vittorio.