Commento di Vittorio su "TALIASNKI"

Fossano 24-03-11

Cari Alpini

La compagnia "La Corte dei Folli" presenta una cosa accaduta tanti anni fa.
Il titolo è "Italiani brava gente".
Racconta la storia dei nostri alpini che sono andati in Russia, ma il nemico più grande è stato il freddo.
Loro sono partiti senza essere equipaggiati e con il freddo non potevano neanche sparare, quando erano in trincea la neve era padrona.
Chi è riuscito a tornare chissà come sarà arrivato.
Forse lui pensava ai suoi compagni di avventura che non sono tornati e sono stati sepolti senza croce nè foto, c'era solo scritto bravi italiani.

Un russo venne in Italia e rintracciò il figlio di un italiano che gli salvò la vita.
Ho capito che tutto (dove) c'è bisogno gli alpini ci sono sempre.
Ora ringrazio questa corte che fa tanto per tutti. Ora vi lascio e spero che questo teatro faccia pensare.
Vi lascio, il vostro amico

Vittorio